Tex, mille avventure e poche bistecche

“Tex, La grande mostra - 70 anni di un mito” Museo della permanente, via Filippo Turati 34 Orari: da lunedì a domenica 9.30 – 20.00, giovedì fino alle 22.30 Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro Nelle sue oltre 500 avventure ha fronteggiato 381 agguati e ha combattuto 3.367 volte con armi, dinamite, coltelli, frecce e pugni. Eppure, a 70 anni dalla nascita, Tex Willer, protagonista di uno dei fumetti più longevi al mondo, non mostra un graffio e si presenta in ottima salute e grande spolvero.…

Lodi, la sindaca cede: cambiano le linee guida per l’accesso alla mensa

Le forti proteste sorte in tutto il Paese contro la decisione dell'amministrazione comunale di Lodi, guidata dal primo cittadino Sara Casanova (della Lega), per il cambio regolamentare riguardante il pagamento dei servizi della mensa scolastica hanno avuto un primo effetto. Dopo il muro eretto dalla sindaca nei giorni scorsi, è di ieri la notizia del varo di una serie di linee guida più "morbide". Ad oggi è infatti impossibile l'autocertificazione, fattore che rendeva quasi impossibile per alcuni stranieri avere con sé i…

Inter, oggi gli esami per Vecino

E' atteso per oggi il rientro degli ultimi nazionali dell'Inter ad Appiano Gentile. Tra questi particolare attenzione verrà data alle condizioni di Matias Vecino, che si è fermato precauzionalmente prima di Giappone-Uruguay di martedì scorso e spera di poter recuperare in tempo per il derby di domenica sera. In caso contrario, praticamente scontato il ricorso di Luciano Spalletti ai "servigi" di Roberto Gagliardini. Il centrocampista italiano potrebbe comunque giocare dal 1' vista la sua indisponibilità per la Champions…

Rifiuti bruciati in via Chiasserini, Sala: “Punizione esemplare”

Continua ad essere presente in alcune zone della città di Milano il forte odore derivanti dall'incendio nel capannone di via Chiasserini nei giorni scorsi. La Protezione Civile ha segnalato un picco di diossina nell'aria, ma si attendono i risultati dell'Arpa, che in prima ipotesi ha rassicurato i cittadini milanesi riguardo alla possibilità della presenza di sostanze dannose nell'aria. Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha parlato ieri di "punizione esemplare" per i responsabili, non escludendo una matrice dolosa…

Higuain: “Crediamo in noi e vinceremo il derby”

Tre giorni al Derby della Madonnina, il primo da protagonista per Gonzalo Higuain, passato in estate dalla Juventus al Milan. "Penso che questa squadra - ha detto l'argentino ai microfoni di Sky Sport - ha tanti margini di crescita, gioca un bel calcio. Il mister ha un'idea chiarissima, che mi piace molto: giocare costantemente. A volte si prendono rischi ma a me piace giocare in squadre che prendono l'iniziativa". Lo stesso, probabilmente, avverrà anche nella stracittadina. I rossoneri sperano, attraverso il derby di…

Olimpia, primo stop: il Real vince al Forum

L'Olimpia Milano perde la sua prima partita della stagione contro il Real Madrid. Finisce 91-85, davanti al pubblico del Forum, che applaude la prestazione degli uomini di Pianigiani. Le Scarpette Rosse lottano, restano avanti per due quarti e mezzo, ma proprio nel momento chiave della sfida calano le percentuali anche in situazioni comode e si fanno riprendere e superare dalle merengues. Una squadra fortissima, non per nulla campione d'Europa in carica, che pur non ricevendo quasi nulla da Llull (tenuto in panchina per…

Provinciali a Lodi, esclusi Pd e una lista civica

Le elezioni provinciali a Lodi del prossimo 31 ottobre non avranno tra i protagonisti il Partito Democratico e la lista civica di sinistra "Uniti per il lodigiano". Non sono infatti state ammesse per la prossima tornata elettorale a causa di irregolarità formali nella presentazione dei candidati. Ad oggi sono quindi presenti solo la lista "Con Passerini presidente" in sostegno al candidato della Lega e la lista civica di centrodestra "Progetto civico per il lodigiano". La commissione avrebbe riscontrato la mancanza delle…

Strage di via Brioschi, trent’anni in appello a Pellicanò

La Corte d'Assise d'Appello di Milano ha emesso una condanna a trent'anni di carcere per Giuseppe Pellicanò, l'uomo accusato di aver causato l'esplosione nella palazzina di via Brioschi a Milano in cui persero la vita nel giugno 2016 la compagna Micaela Masella insieme ad altre due persone. Le due figlie sono invece rimaste gravemente ferite. Già in primo grado, svolto con il rito abbreviato, l'uomo era stato condannato all'ergastolo. Prima della sentenza Pellicanò, accusato di strage e devastazione, ha letto una lettera…

Cento chili di hashish nel box, fermato pregiudicato a Cinisello

Un uomo di trentun anni, di origini marocchine, è stato arrestato dalla Polizia a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, perché trovato in possesso di cento chili di hashish nascosti in gran parte in un box tenuto in affitto in via Monte Cervino a Cinisello. L'uomo ha alle spalle un arresto nel 2014, quando fu trovato con un etto e mezzo di fumo a Milano. E' stato notato e seguito dagli agenti lo scorso lunedì, mentre lasciava la propria abitazione a bordo della sua auto. Una volta a Cinisello Balsamo ha parcheggiato…

Cornaredo, sequestrata fabbrica abusiva di rifiuti

I carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) hanno sequestrato a Cornaredo, in provincia di Milano, un'area di oltre mille metri cubi utilizzata illecitamente per lo smaltimento di rifiuti speciali, principalmente plastica o derivati di essa. Un sequestro arrivato grazie soprattutto alle molteplici segnalazioni dei cittadini della zona, che avrebbero notato i camion entrare e uscire dalla fabbrica utilizzata come discarica. Un vero e proprio stabilimento, nel quale sono stati depositati rifiuti in enorme quantità,…

Assoluzione Maroni, la Procura ricorre

Continuerà con il processo d'appello il procedimento che la Procura di Milano ha aperto contro l'ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, assolto dal Tribunale in primo grado per induzione indebita con la formula "perché il fatto non sussiste". Maroni è stato condannato a un anno e 450mila euro di multa per turbata libertà del contraente. Il pubblico ministero, Eugenio Fusco, ha deciso di ricorrere in secondo grado chiedendo una condanna per entrambi i capi di imputazione, mentre non è ancora nota la volontà…