Home Milano In Città Spettacoli Corona esce dal carcere: andrà in comunità

Corona esce dal carcere: andrà in comunità

Il tribunale di sorveglianza di Milano ha deciso per la scarcerazione e l’affidamento provvisorio e terapeutico a una comunità di Limbiate, in provincia di Monza e Brianza, per l’ex fotografo Fabrizio Corona. E’ la seconda volta che i giudici decidono per l’uscita dal carcere di Corona, la prima quasi tre anni fa era finita con il passaggio attraverso la comunità “Exodus” di Don Mazzi e il successivo ritorno in carcere nell’ottobre 2016 per l’accusa di intestazione fittizia di beni in relazione a un sequestro da 1,7 milioni di euro.

L’ex fotografo potrà dunque attendere nella propria abitazione in via San Cristoforo la decisione del collegio della Sorveglianza che a fine marzo dovrà decidere se confermare o meno la decisione emessa in data odierna. La casa, in realtà, è stata sequestrata dal tribunale di Milano e affittata. A prenderla in affitto, però, sarebbe stata la fidanzata di Corona, Silvia Provvedi. Corona potrà lasciare l’abitazione solo per entrare in comunità e seguire il suo percorso terapeutico.