Home Coronavirus Uno studio francese ha messo a paragone covid e influenza stagionale

Uno studio francese ha messo a paragone covid e influenza stagionale

covid

Uno studio realizzato in Francia e pubblicato sulla rivista The Lancet Respiratory Medicine ha messo a confronto gli effetti del covid rispetto alla peggiore epidemia influenzale registrata nel paese tra il 2018 e il 2019.

Si tratta di uno dei primi studi comparativi realizzati su questo argomento che ha analizzato un campione di 135.000 pazienti.

Il primo dato che è emerso è la mortalità della malattia che nel caso del coronavirus ha fatto il triplo delle vittime dell’influenza stagionale.
Il rapporto parla di 89mila decessi da un lato contro i 45mila dall’altro.

Dalla comparazione, però, sono emersi anche altri dati interessanti:
– La necessità di ricovero in terapia intensiva per il covid ha toccato punte del 16% contro il 10% dell’altra epidemia;
– La permanenza in terapia intensiva è maggiore con il covid. Si parla di una media di 15 giorni contro gli 8 dell’influenza.

Diverso è il discorso per quanto riguarda bambini e adolescenti che sono stati infettati nell’1,4% dei casi di ben il 19% per l’influenza.
Una proporzione che si è ripetuta anche nei casi di mortalità che hanno visto 3 decessi in bambini sotto i 5 anni per covid, contro i 13 a causa dell’influenza.