Home Prima Pagina Sergio Mattarella a Milano: Università Statale e Linate

Sergio Mattarella a Milano: Università Statale e Linate

Mattarella
fonte foto Ansa

Il capo dello Stato Sergio Mattarella è intervenuto questa mattina alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2020 – 2021 presso l’Università Statale di Milano.

Insieme al Presidente erano presenti presenti il rettore dell’ateneo, Elio Franzini, il ministro dell’Università e della Ricerca, Cristina Messa, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.
Nel descrivere la cerimonia come un primo passo verso la normalità, il Presidente si è soffermato sulla necessità di conservare il ricordo di quanto accaduto a causa della pandemia: “Vorrei iniziare anch’io da quel che non si può omettere in questo momento, da quello che il Magnifico Rettore ha chiamato, nella sua prolusione, la ‘crisi che su ciascuno di noi ha provocato la pandemia’. Non è stato uno stress-test straordinario soltanto per gli atenei, per le Università, lo è stato per l’intera società, lo è stato per tutti, in ogni parte del mondo”.

Mattarella ha poi ricordato come proprio questa circostanza abbia permesso di capire il valore della solidarietà: “È una delle esperienze che questa drammatica fase che abbiamo attraversato, e dalla quale stiamo cercando di uscire, ci ha consegnato: la percezione che ognuno ha bisogno degli altri, che ciascuno di noi ha avuto bisogno di tutti gli altri e viceversa gli altri hanno avuto bisogno di noi, di ciascuno di noi”.

Ha quindi concluso riferendosi al ruolo dell’Università: “Ci si interroga sempre sul futuro; si progetta sempre il futuro. Non lo potremo mai conoscere. Ma se si forma spirito critico e lo si incentiva, lo si sviluppa, possiamo essere certi che lo costruiremo bene. Auguri”.
“Dobbiamo arginare il pressappochismo scientifico trasmettendo ai giovani la passione per la buona ricerca scientifica, invitarli a studiare e ad approfondire le conoscenze in ogni campo”, questo il contributo del ministro dell’Università e della Ricerca Cristina Messa.

La visita di Mattarella a Milano è poi proseguita verso l’aeroporto di Linate dove è stata inaugurata la nuova area passeggeri. Ad accoglierlo c’erano i vertici della Sea, la società che gestisce i servizi dell’aeroporto, con l’amministratore delegato Armando Brunini e la presidente Michaela Castelli.