Home Mobilità Taxi solidale: da oggi anche per la campagna vaccinale

Taxi solidale: da oggi anche per la campagna vaccinale

buono

Nel tentativo di andare incontro alle necessità degli over 65 che devono recarsi nei centri vaccinali, non sempre nelle vicinanze di casa, è stato deciso di riorganizzare una parte del servizio Taxi solidale.

E così la Fondazione europea Guido Venosta, che finanzia il progetto, e il Comune di Milano hanno deciso di dedicare l’offerta per questa fascia di età esclusivamente alle corse verso i centri vaccinali o verso gli ospedali per effettuare visite mediche.

Restano invariati gli altri usi per cui, ai primi di marzo attraverso la rete di volontari di Milano aiuta, è nato Taxi solidale ovvero la gratuità del trasporto per persone con disabilità, gravi difficoltà socio-economiche e minori accolti in comunità che hanno bisogno di spostarsi.
Anche le modalità di accesso al servizio restano le stesse: chiamare il contact center del Comune allo 02 02 02 per essere messi in contatto diretto con il numero unico cui fanno riferimento i tre radiotaxi che provvedono, subito oppure su appuntamento, a mettere a disposizione un’auto.