Home Prima Pagina Fase 2, Milanosport si organizza: “Aperti anche ad agosto”

Fase 2, Milanosport si organizza: “Aperti anche ad agosto”

Tutti i settori si stanno organizzando per l’avvicinarsi della Fase 2, che dovrebbe scattare dal 4 maggio e durante la quale bisognerà comunque mantenere molto alta l’attenzione riguardo alla diffusione del Covid-19.

Tra le realtà che stanno studiando un piano per capire come affrontare al meglio il momento c’è anche Milanosport, che ha in mano una bella fetta delle piscine comunali e ovviamente deve affrontare il prossimo periodo di alte temperature.

“Se e come ci daranno il via libera, vorremmo farci trovare pronti a partire anticipando la data di inizio e tenendo aperti anche ad agosto – dice a La Repubblica la presidente di Milanosport, Chiara Bisconti, ex assessore del Comune di Milano -. Potremmo organizzare un servizio anche al Vigorelli e alla vicina piscina Procida e all’Iseo. Le piccole piscine coperte, e stiamo parlando di almeno quindici indirizzi di quartiere, sono quelle che potremmo gestire subito con i minori problemi di affollamento. La Carella Cantù appena ristrutturata a Quarto Oggiaro ha una vasca di 25 metri e una più piccola poco profonda, entrambe affacciate sul giardino. Ecco, magari eliminando le corsie e usando gli spazi esterni, potremmo trasformare questi luoghi in qualcosa di meno sportivo, ma più ludico”.