Home Politica Progetto ForestaMi, tre milioni di alberi a Milano

Progetto ForestaMi, tre milioni di alberi a Milano

Continua la svolta green di Milano attraverso una serie di progetti, tra i quali ForestaMi, annunciato lo scorso luglio e che vede in prima linea un nome di spicco come quello di Stefano Boeri assieme al Politecnico di Milano. L’idea prevede la presenza entro il 2030 di tre milioni di nuovi alberi in città, uno per ogni abitante, al fine di migliorare la qualità dell’aria.

“La battaglia per l’ambiente – ha scritto tempo su Facebook il sindaco Giuseppe Sala – è una battaglia profondamente politica. Lo sostengo dalla mia candidatura a Sindaco di Milano. E oggi più che mai ne sono convinto. I giovani di tutto il mondo chiedono alle istituzioni e ai governi di affrontare questo tema con serietà e urgenza. Abbiamo il dovere di dare loro risposte efficaci”.

Al progetto partecipa con un sostegno economico anche il gruppo Axa Italia, che sosterrà la piantumazione in alcuni cortili adiacenti agli edifici scolastici. “AXA vuole avere un impatto positivo per la società e siamo orgogliosi di sostenere il progetto di forestazione urbana ForestaMi – dice il ceo del gruppo AXA Italia Patrick Cohen – In particolare, abbiamo scelto di legare l’ambiente all’educazione delle nuove generazioni, investendo in un progetto per rendere più verdi gli spazi esterni delle scuole e coinvolgendo gli stessi studenti nella fase di progettazione”.