Home Cronaca Milano Zona 8 Spari contro un filobus, nessun ferito

Spari contro un filobus, nessun ferito

petizione On Line Atm

Un filobus della linea 90-91 a Milano è stato colpito da diversi colpi d’arma ad aria compressa che hanno causato il danneggiamento del mezzo e la rottura dei vetri. Non si registrano feriti: al momento degli spari, infatti, il mezzo era fermo e l’autista era entrato in un locale in attesa di riprendere la corsa poco dopo. Il fatto è avvenuto la notte scorsa.

I sindacati dei trasporti hanno emesso una nota in cui si denuncia “il dominante tema delle aggressioni al personale in servizio, non ultimo l’evento gravissimo accaduto nella notte del 26 luglio intorno alle 2 e 50, in piazzale Lotto, al capolinea della 91 circa, mentre la vettura era ferma per la sosta. Atm spa sta adottando alcune contromisure, purtroppo oggi insufficienti per garantire la sicurezza del personale Atm e ai passeggeri a bordo dei mezzi. Non è più tollerabile – dice ancora la nota – continuare così contando sulla fortuna, l’escalation delle aggressioni con atti criminosi ci obbligano a prendere una posizione chiara prima che le vicende assumano aspetti con epiloghi più gravi nei confronti di chi è vittima, come il personale che svolge la sua attività lavorativa oltre all’utenza presente in vettura”.

Per domani, 27 luglio, è stato proclamato uno sciopero di un’ora del personale viaggiante, dalle 3 alle 4.