Home Città Metropolitana Cronaca Merce contraffatta, sequestrati migliaia di prodotti a Milano e nell’hinterland

Merce contraffatta, sequestrati migliaia di prodotti a Milano e nell’hinterland

rifiuti

La Guardia di Finanza di Milano ha effettuato una serie di controlli nel capoluogo lombardo e nell’hinterland al termine dei quali sono stati sequestrati diversi prodotti contraffatti o che riportavano modelli e disegni coperti da marchio registrato.

In tutto sono circa 3000 le paia di scarpe sequestrate e due le denunce a carico di commercianti cinesi di calzature. I prodotti erano in vendita in un negozio di Arluno, in provincia di Milano. Fornitrice degli stessi è una società milanese riconducibile a un cittadino originario della Cina, che distribuiva anche in altri due punti vendita ad Agrate Brianza e San Giuliano Milanese.

Allo stesso modo i finanzieri della compagnia di Melegnano sono intervenuti in un centro commerciale a Lacchiarella dove in un negozio di calzature sono state sequestrate altre 2mila paia di scarpe sempre contraffate, mentre a Milano è stato arrestato un uomo originario della Sierra Leone non solo per la merce contraffatta ma anche per spaccio di sostanze stupefacenti.