Defibrillatori in Esselunga, il primo a Milano in viale Famagosta

    La catena di supermercati Esselunga ha deciso di dotare tutti i 158 negozi della propria realtà di un defibrillatore da utilizzare per le emergenze. Il primo è stato installato oggi nel superstore di viale Famagosta, da oggi a fine mese tutti i negozi della catena ne avranno uno.

    Il progetto è stato sviluppato da Esselunga in collaborazione con Areu, in modo da fornire maggiore sicurezza ai dipendenti e ai clienti che passano all’interno del supermercato, che avranno a disposizione uno strumento fondamentale in caso di arresto cardiaco. L’apparecchio appena installato in viale Famagosta, così come tutti gli altri, sono dei semiautomatici esterni dotati anche di piastre pediatriche per i bambini. Per utilizzarli sono stati formati un migliaio di dipendenti, cinquecento di questi in Lombardia.

    I defibrillatori saranno geolocalizzati e individuabili attraverso l’app “Where ARE U”, collegata al 112.