Home Sport Milano Kuzminskas! L’Olimpia vola in finale

Kuzminskas! L’Olimpia vola in finale

Finisce 3-1 per l’Olimpia Milano la semifinale scudetto contro la Germani Brescia, cui non basta il successo nella prima gara al Mediolanum Forum a fronte delle susseguenti tre gare perse (una ad Assago e due a Montichiari). In gara-4 a fare la differenza è Mindaugas Kuzminskas, in una sfida condotta dall’inizio alla fine dalla formazione ospite e conclusa sul 70-76. Il lituano, piuttosto in ombra nel complesso dal momento del suo arrivo in Lombardia, trova nella serata del PalaGeorge la sua miglior prestazione italiana, colpendo da fuori e da dentro l’area.

“Sono contento perché avevo grande rispetto per Brescia e per la spinta del pubblico – dice Simone Pianigiani a finale conquistata -. Dovevamo avere un approccio solido e dare un segnale subito. L’abbiamo fatto e siamo rimasti concentrati 40 minuti. Dopo la Coppa Italia con l’infortunio di Theodore abbiamo capito in breve tempo che avremmo finito la stagione con un assetto diverso. È importante essere di nuovo in finale, averlo fatto vincendo tre volte in trasferta, e adesso vogliamo giocarcela sapendo che dovremo fare ancora meglio e fare tanta strada o tirare meglio rispetto alla qualità dei tiri costruiti. La squadra ha capito che questa era la sera di Kuzminskas e l’ha cavalcato. Siamo consapevoli di essere un po’ indietro rispetto a dove volevamo essere ma proprio questa consapevolezza e questa umiltà ci è servita molto per non illuderci”.