Home Milano Zona 4 Maleducazione transiberiana al Teatro Franco Parenti

Maleducazione transiberiana al Teatro Franco Parenti

Dal 4 al 15 Aprile andrà in scena al Teatro Parenti lo spettacolo “Maleducazione transiberiana”, testo e regia di Davide Carnevali, con Fabrizio Martorelli, Silvia Giulia Mendola e Alberto Onofrietti.

Come educare una bambina di quattro anni e mezzo, in questa società consumista? Un giovane padre single racconta al pubblico gioie e dolori della (mal)educazione infantile: l’amore/odio nei confronti della televisione, della filosofia tedesca e dell’Esselunga di viale Papiniano. Partendo dal presupposto che i cartoni animati formano la visione del mondo dei bambini, ma chiedendosi anche quale ruolo giocano nelle politiche educative e commerciali, Carnevali disegna ironicamente una sorta di psicopedagogia dell’infanzia, mettendo in evidenza i meccanismi di manipolazione del comportamento infantile in linea con le necessità dell’economia di mercato. Dunque, Da Mary Poppins a Peppa Pig, da una Cenerentola postmoderna alle condizioni di lavoro di Holly e Benji, le fiabe e i cartoni animati plasmano per sempre la visione del mondo dei bambini.