Home Cronaca Milano Zona 1 Il carcere di San Vittore intitolato a Francesco Di Cataldo

Il carcere di San Vittore intitolato a Francesco Di Cataldo

Francesco Di Cataldo.

Il 20 aprile 1978, uscendo dalla propria abitazione, fu freddato da un commando di brigatisti: Francesco Di Cataldo era allora il vicecomandante della polizia penitenziaria di San Vittore, dove ha lavorato per 28 anni. Da pochi giorni Aldo Moro era stato sequestrato e l’Italia si trovava nel momento più sanguinoso della stagione del terrorismo degli anni ’70 e ’80.
Nel 2004 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi gli aveva conferito la medaglia d’oro al merito civile. E’ stato riconosciuto “vittima del dovere”.
Fin dal 2013 gli è intitolato il parco di via Tremolloni.