Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Legnano, uomo narcotizzato da una coppia e derubato

Una coppia è riuscita a derubare un uomo adescandolo e poi narcotizzandolo.

Un piano perfetto per eseguire rapine a regola d’arte. Ebbene si, i malviventi ne pensano sempre una in più quando si tratta di furti.

Una coppia di 46enni è stata arrestata dai carabinieri a Legnano per rapina. Si tratta di un uomo e una donna del posto pregiudicati che, alcuni mesi fa, avevano inscenato un corteggiamento di un impiegato in un bar da parte di lei, seguita a distanza dall’adescamento da parte del suo complice. La vittima era poi stata narcotizzata in una stanza di albergo dove la donna lo aveva attirato e dove, insieme al complice, lo ha poi rapinato di diverse centinaia di euro prelevati con il suo stesso bancomat dopo avergli estorto con uno strattagemma il codice segreto. Al risveglio, intontito e derubato, l’uomo è andato subito a sporgere denuncia.

Le indagini hanno portato i militari alla coppia, già recidiva e arrestata per aver messo in atto un caso analogo. In quel caso la vittima era stata adescata dalla 46enne che aveva convinto un uomo a seguirla a casa sua, dove il complice aveva fatto irruzione fingendosi il suo fidanzato geloso. La donna allora aveva convinto l’uomo a nascondersi in bagno per evitare di essere aggredito, facendogli sparire il portafogli.