Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Deposito della droga a Milano: 7 chili tra hashish e marijuana

Erano in casa di un 27enne incensurato

La Polizia di Milano ha requisito un grosso quantitativo di sostanze stupefacenti, oltre sette chili tra hashish e marijuana e 186.600 euro in contanti, nell’appartamento di un ragazzo di 27 anni residente in piazza Mondadori a Milano. Il giovane è incensurato. Ha invece dei precedenti il padre, un 57enne la cui abitazione era stata perquisita martedì scorso dopo che l’uomo di mezza età era stato fermato dalla Polizia Stradale alla guida della propria auto. All’interno della stessa era stato trovato un altro grosso quantitativo di hashish (oltre otto chili) e marijuana (oltre 11).

A quel punto era scattata la perquisizione in casa del 57enne, all’interno della quale era stato trovato il figlio. Quest’ultimo aveva negato di avere tra le sue proprietà un’ulteriore abitazione, ma a seguito di nuove ricerche gli agenti avevano trovato la casa in Piazza Mondadori, poi perquisita e nella quale è stata trovata la seconda parte del “bottino”.