fbpx
26.9 C
Londra
domenica, Agosto 14, 2022

La Lombardia in zona gialla dal 3 gennaio

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

La notizia circolava da qualche giorno ma è diventata ufficiale solo oggi: da lunedì 3 gennaio la Lombardia entra in zona gialla.

“I dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia di ministero della Salute e Iss – ha spiegato il governatore Attilio Fontana – confermano il superamento dei parametri da zona bianca, pertanto da lunedì prossimo la Lombardia passerà in zona gialla. Non ci sono variazioni sulle misure da rispettare da parte dei cittadini, perché l’utilizzo della mascherina all’aperto è già prevista per tutte le fasce, compresa quella bianca”.
“L’arma per superare anche questa nuova recrudescenza – ha quindi aggiunto – rimane la vaccinazione. Sono fiducioso che se tutti i lombardi continueranno ad aderire alla campagna vaccinale […] riusciremo a contenere la situazione e soprattutto garantire la tenuta delle strutture ospedaliere”.

Per quanto riguarda la corsa ai tamponi che si è scatenata in prossimità dei giorni di festa la Regione si sta attivando per aprire nuove linee di diagnosi in modo da raggiungere, entro il 10 di gennaio, le 64mila unità. Si sta valutando anche l’estensione dell’orario in tutti i centri per il fine settimana.
Dal 3 gennaio entrano in zona gialla anche Piemonte, Lazio e Sicilia portando così a 11 le Regioni che hanno subìto il cambio di colore.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img