fbpx
2.1 C
Milano
lunedì, Gennaio 30, 2023

Immobili abbandonati: la delibera del Consiglio comunale

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

Il Consiglio comunale ha approvato una delibera per il recupero degli immobili abbandonati e dismessi presenti in città.

I voti a favore sono stati 24. Il provvedimento ha stabilito anche un tetto del 10% alle modifiche volumetriche degli edifici oltre a individuare aree in cui non lo si potrà fare per ragioni di tutela paesaggistica, ambientale e architettonica.
Il testo era già stato approvato dalla Giunta e, nel passaggio in Consiglio, ha recepito altri emendamenti. Uno di questi si riferisce agli immobili con superficie superiore a 2mila mq. In questo caso, i lavori devono essere accompagnati da uno schema di convenzione per suddividere il valore prodotto dalla valorizzazione economica tra l’Amministrazione e la parte privata. Questo come contributo straordinario, vincolato alla realizzazione di opere pubbliche e servizi.

La delibera elenca quindi 115 immobili dismessi che sono già stati verificati: 81 in aree che prevedono il tetto di cui sopra e 32 che non lo prevedono. Per gli edifici di questo elenco, la proprietà avrà due anni di tempo per presentare i piani di recupero, al termine dei quali scatterà un iter che li chiamerà alla demolizione e alla perdita, se previsti, dei premi volumetrici. Lo stesso elenco sarà aggiornato ogni sei mesi.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img