fbpx
19.6 C
Londra
domenica, Agosto 14, 2022

Tentata violenza sessuale a Capodanno: le vittime salgono a 3

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

La notte di Capodanno, in piazza Duomo, è stata segnata, purtroppo, da due episodi di tentata violenza sessuale.

Fino a qualche giorno, in realtà, se ne conosceva solo uno, che era stato raccontato dalla diretta interessata, una ragazza di 19 anni.
Era circa la una di notte quando si trovava in una via laterale della piazza, via Mazzini. A un certo punto ha perso di vista la compagnia di amici con la quale stava trascorrendo la serata. È stato allora che si è vista ingoiare da un gruppo di ragazzi, con evidenti intenzioni, che l’hanno ripetutamente palpeggiata e sono perfino riusciti a sfilarle il maglione.

Per fortuna, quella sera, in piazza Duomo c’era una massiccia presenza di Forze dell’ordine a vigilare sui festeggiamenti e dopo le sue urla disperate, qualcuno le ha indirizzate verso il branco. Al loro arrivo il gruppo, formato da una 30na di persone, si è immedatamente dato alla fuga. Dai primi racconti della giovane si trattava di stranieri e grazie alle numerose telecamere presenti in centro città la Polizia è già riuscita a identificarne qualcuno mentre la Procura ha già aperto un’inchiesta.

È notizia di oggi, invece, un secondo episodio di tentata violenza venuto alla luce grazie ad Alanews che ha pubblicato un nuovo filmato.
Questa volta lo scenario è piazza del Duomo. Si vedono due ragazze, schiacciate da una folla, tutta al maschile, contro alcune transenne.
il video le mostra, in lacrime, mentre chiedono aiuto. Per fortuna si vede anche un ragazzo che interviene e le trascina fuori dalla calca.
Dopo è arrivata anche la Polizia.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img