fbpx
26.9 C
Londra
domenica, Agosto 14, 2022

Le mostre di Natale a Palazzo Marino e in 5 Municipi

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

Per questo Natale 2021 torna l’appuntamento con l’arte a Palazzo Marino con una mostra dal titolo “Il Rinascimento di Bergamo e Brescia” e gli artisti Lorenzo Lotto, Alessandro Bonvicino detto il Moretto, Giovan Girolamo Savoldo e Giovan Battista Moroni.

La mostra aprirà domani, 2 dicembre e sarà visitabile fino al 16 gennaio, con ingresso libero e visite guidate.
“Si tratta – ha commentato il sindaco di Brescia Emilio Del Bono – soprattutto di un’occasione importante per tenere a battesimo il sodalizio Brescia-Bergamo in vista del 2023 quando saremo, insieme, un’unica capitale della cultura. Ci è parso quanto mai propizio che, dopo questo lungo periodo difficile che ha interessato in particolar modo queste nostre due città, fossero proprio opere del nostro Rinascimento a rappresentarci qui a Milano”.

Per quest’ano si uniscono all’iniziativa di Palazzo Marino anche i municipi 2, 3, 4, 7 e 8 del Comune che proporranno altrettante mostre di opere scelte in collaborazione con la Pinacoteca del Castello Sforzesco.
Le opere saranno esposte in Sala Alessi e si tratta di:
Le “Nozze mistiche di Santa Caterina d’Alessandria e Niccolò Bonghi” di Lotto dall’Accademia Carrara di Bergamo;
“San Nicola di Bari presenta gli allievi di Galeazzo Rovellio alla Madonna in trono con Bambino” di Alessandro Bonvicino detto il Moretto dalla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia;
Stessa provenienza per “L’Adorazione dei pastori” di Giovan Girolamo Savoldo;
“Madonna col Bambino e i santi Caterina d’Alessandria, Francesco e l’offerente” di Giovan Battista Moroni è un prestito di Brera.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img