Home Città Metropolitana Sequestro antimafia di un immobile a Vittuone

Sequestro antimafia di un immobile a Vittuone

sparatoria

Nella giornata di ieri, gli uomini della Divisione Anticrimine della questura di Milano hanno disposto il sequestro antimafia di un immobile a Vittuone, hinterland ovest di Milano.

A questa operazione si è arrivati dopo che la sezione autonoma misure di prevenzione del Tribunale aveva accolto la richiesta avanzata dallo stesso Questore.  
Il proprietario risulta essere un cittadino albanese di 37 anni che ha precedenti per reati contro il patrimonio, dai furti alle rapine passando per le truffe. Gli inquirenti hanno ragione di credere che si tratti anche di un truffatore seriale.

Il complesso oggetto del sequestro comprende una villa di particolare pregio, intestata alla convivente dell’uomo, un capannone industriale di 520 metri quadrati, uffici e un terreno per un valore complessivo di circa due milioni di euro.