Home Musica Festa della Musica: il programma del 21 giugno

Festa della Musica: il programma del 21 giugno

festa
Fonte foto Comune di Milano

Questa mattina a Roma, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini ha presentato il programma della 27a edizione della Festa internazionale della musica.

Si tratta di un evento che cade ogni anno il 21 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate, e che nel caso del 2021 diventa anche il simbolo della rinascita delle attività culturali dal vivo. La festa toccherà diverse città italiane e nel caso di Milano, si inserirà nel palinsesto di eventi che ha preso il via l’11 giugno nella cornice dell’Estate Sforzesca.

Fonte foto Comune di Milano

Per il 21 giugno dunque, sul palco allestito all’interno del Cortile delle Armi, ci sarà quindi una doppia esibizione che si aprirà con gli allievi del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano per poi lasciare spazio al concerto, già sold out, di Edoardo Bennato a partire dalle 21:45.

Alla presentazione del programma del Festival era presente l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno che ha evidenziato: “Lo spettacolo dal vivo è il settore che più ha sofferto durante lo scorso anno e mezzo di pandemia – Questa giornata di festa, importante ogni anno per l’attenzione che, dovunque nel mondo, accende sul complesso e affascinante universo della musica live, è quest’anno ancora più rilevante – non solo per i musicisti e per i lavoratori dello spettacolo ma per tutti noi – per la fondamentale per l’importanza che ha nel segnare simbolicamente una piena ripresa delle attività di spettacolo dal vivo”.

“Estate Sforzesca” è la rassegna promossa e coordinata dal Comune di Milano, con il patrocinio del MIC – Ministero della Cultura, che propone, fino all’8 settembre, oltre 80 spettacoli di musica, teatro e danza, all’aperto e nel pieno rispetto delle normative in tema di salute pubblica.