Home Milano Zona 1 Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 La Scala accoglie un nuovo socio fondatore

La Scala accoglie un nuovo socio fondatore

scala
Teatro alla Scala Milano

Il consiglio di amministrazione del teatro alla Scala ha approvato questa mattina l’ingresso di Esselunga tra i soci fondatori.

Alla nomina manca solo la ratifica finale e formale da parte dell’Assemblea dei soci, che è già stata convocata.
Il nuovo ingresso porterà al bilancio falcidiato dal covid circa sei milioni di euro, sufficienti però a raggiungere il pareggio nel 2021.

In questa stessa occasione il soprintendente Dominique Meyer ha annunciato le fasi della transizione verte e tecnologica della Scala che prevede:
– Uso di materiali riciclabili per le scenografie;
– Installazione di pannelli solari;
– Sostituzione dei led per i sottotitoli, che saranno estesi a otto lingue;
– Innovazione tecnologica che si tradurrà in digitalizzazione con relativo snellimento della burocrazia interna e il risparmio di 10 tonnellate di carta all’anno;
– Adozione di un nuovo sistema di riprese con l’uso di telecamere fisse per lo streaming, un lavoro in programma già il prossimo agosto.