Home Coronavirus Focolaio covid in un complesso scolastico alla Barona

Focolaio covid in un complesso scolastico alla Barona

variante

A Milano è stato registrato un focolaio di covid nella scuola di via Lope De Vega, siamo nel quartiere sud ovest di Barona, che ospita un nido, una primavera e una scuola dell’infanzia per un totale di 150 bambini iscritti.

Secondo una nota dei sindacati del Comune di Milano, il contagio sarebbe partito dalle maestre a seguito di alcune negligenze da parte dell’istituto. Tra queste, in una nota, si citano:
– Il mancato isolamento di alcune educatrici sintomatiche;
– Il numero troppo elevato di bambini per singola classe che sfiorava le 24 unità;
– La mancanza di uno screening con tamponi per tutte le educatrici presenti.
L conseguenza di questo focolaio sono 8 persone contagiate di cui 2 risulterebbero addirittura ricoverate in ospedale.
La scuola pertanto ha dovuto chiudere per mancanza di personale.

Il quadro dei contagi nelle scuole per l’infanzia cittadine parla di 21 sezioni chiude da Ats, su un totale di 1.155, per l’insorgere di uno o più casi di positività. Si contano infatti 43 contagiati di cui 24 bambini, 18 educatori e 1 operatore di segreteria su un totale di 3.000 educatori e 30 mila bambini.

La nota positiva di tutta questa vicenda è che, a seguito del focolaio epidemico, la segnalazione dei casi positivi alle autorità sanitarie è stata tempestiva. Il dialogo e l’aggiornamento tra scuola e Ats si sono mantenuti costanti e continui.