Home Alloggi Riqualificazione in vista per la ex caserma Mameli

Riqualificazione in vista per la ex caserma Mameli

Mameli
Fonte foto Lombardia beni culturali

Un’altra importante area dismessa della città si avvia a trasformazione: si tratta dei 107mila metri quadrati occupati dalla ormai ex caserma Mameli. Siamo in una zona compresa tra viale Giovanni Suzzani, via Gerolamo Arganini e via Ferdinando Gregorovius, nella zona del Municipio 9 e nelle vicinanze dell’ospedale Niguarda.

La proprietà dell’area, un Fondo di investimenti per la valorizzazione partecipato anche da Cassa Depositi e Prestiti, ha finalmente presentato un progetto di riqualificazione complessiva.

Un buon 50% dell’area della ex caserma Mameli sarà occupato da un grande parco cittadino che avrà un’estensione di 50mila metri quadrati.
L’edilizia occuperà un totale di 71 mila metri quadrati di cui 35mila dedicati all’edilizia sociale e 21mila all’edilizia con canoni convenzionati.
Il restante sarà adibito a residenza libera.
Sono inoltre previsti spazi per attività commerciali e la realizzazione di uffici.

La riqualificazione dell’area, però comprenderà anche:
– Il recupero di tre edifici delle ex Casermette di via Gregorovius che saranno così destinati ad attività formative, ricreative e aggregative per i cittadini;
– Interventi sulla viabilità;
– La realizzazione di parcheggi alberati.