Home Fiere Artigiano in Fiera, edizione numero 25 interamente online

Artigiano in Fiera, edizione numero 25 interamente online

Artigiano

L’artigiano in fiera, versione 2020, ci sarà anche se in forma digitale.

Una scelta obbligata, sia dai provvedimenti dell’ultimo decreto del Governo, sia dalla necessità di realizzare comunque la più grande rassegna che celebra l’artigianato locale e internazionale e festeggia quest’anno il suo 25mo anniversario.
Per l’occasione, è stato ripensato anche l’arco temporale dedicato che sarà dal 28 novembre al 20 dicembre anziché occupare le settimane che vanno da Sant’Ambrogio alla vigilia di Natale come succedeva gli anni scorsi.

Le aziende partecipanti avranno dunque a disposizione una vetrina virtuale dove, con l’aiuto di video, foto e racconti potranno accogliere i visitatori direttamente all’interno delle loro botteghe e far vedere come nascono i prodotti proposti così come potranno ritrovare i clienti delle passate edizioni.
Per il pubblico, abituato a girare il mondo attraverso gli stand della Fiera, si apriranno opportunità di shopping online. Per l’occasione, infatti, è stata messa a punto una piattaforma informatica ad hoc che fa capo al sito www.artigianoinfiera.it.
È prevista la partecipazione di circa 500 aziende, contro le quasi tremila dell’edizione 2019, in prevalenza italiane anche se non mancheranno rappresentanze di altri paesi europei.

“Siamo evidentemente impossibilitati – ha spiegato Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi. che organizza e gestisce la manifestazione – a realizzare il nostro evento nei padiglioni di Fieramilano. Tuttavia, ‘Artigiano in Fiera’ si farà e sarà ‘Artigiano in Fiera Live’, con un forte appello affinché i visitatori possano ritrovare, riconoscere e valorizzare il lavoro degli artigiani, acquistando la bellezza e l’unicità dei loro prodotti […]”.
“In un momento grave come quello attuale bisogna resistere per esistere – ha continuato – : non possiamo aspettare tempi migliori, ma vivere quelli che abbiamo. In questo, l’Artigiano in Fiera Live è un’opportunità in più che fino a oggi non c’era”.

Per incentivare ulteriormente gli acquisti, l’ente organizzatore si farà carico delle spese di spedizione dei prodotti acquistati online.