Home Città Metropolitana Cronaca Polizia locale: multa salata per un uomo che faceva pipì in strada...

Polizia locale: multa salata per un uomo che faceva pipì in strada nel Comasco

manifestazioni

Una disattenzione costata cara a un pensionato 70 enne di Cirimido, un piccolo comune in provincia di Como.

Si era fermato per fare pipì sul ciglio di una strada trafficata ed è stato fermato da una pattuglia di Polizia locale che gli ha fatto una multa di 3.300 euro per il reato di “atti osceni in luogo pubblico”.
Il fatto è avvenuto lungo la strada di Mezzo, un’arteria monitorata ogni giorno dai vigili che fanno capo ai Comuni di Guanzate, Cirimido, Fenegrò, Lurago Marinone e Veniano.

Lo scopo del pattugliamento è scoraggiare lo smaltimento abusivo dei rifiuti – un fenomeno diffuso nella zona – e altri reati come l’esercizio della prostituzione e lo spaccio di droga.

L’uomo avrebbe potuto evitare l’amara sorpresa se solo si fosse allontanato di qualche metro per inoltrarsi nel bosco lì vicino e sottrarsi alla vista degli automobilisti di passaggio.