Home Coronavirus Berlusconi ricoverato al San Raffaele

Berlusconi ricoverato al San Raffaele

Berlusconi

Il leader di Forza italia, che si trovava in isolamento ad Arcore perché positivo al coronavirus, è stato ricoverato con un inizio di polmonite bilaterale. Le sue condizioni sono buone.

Berlusconi è arrivato in ospedale camminando in autonomia e sarebbe stato sottoposto a una tac che ha evidenziato un principio di polmonite, elemento che ha convinto i sanitari a un ricovero precauzionale per monitorare l’andamento di questa infezione.
Il Cavaliere ha 84 anni e come purtroppo la casistica di questi mesi ha evidenziato, rientra in una categoria di rischio potenziale per la salute.

La sua positività era emersa dal tampone a cui si era sottoposto, in via precauzionale, dopo aver trascorso un periodo di vacanza in Sardegna.
Come lui erano poi risultati positivi i figli Luigi e Barbara e la fidanzata Marta Fascina.
Non è stato ancora chiarito dove sia effettivamente avvenuto il contagio perché dalla Sardegna si sarebbe spostato in altre località.
Si ipotizza possa essere successo a Capri in occasione di un incontro con i figli.

Al San Raffaele Berlusconi è seguito da Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione.