Home Città Metropolitana Cronaca Evade dalla Svizzera, detenuto arrestato a Milano

Evade dalla Svizzera, detenuto arrestato a Milano

violenza

La Polizia di Milano ha arrestato un uomo di 33 anni, originario della Tunisia, irregolare sul territorio nazionale e ricercato dalle autorità svizzere. E’ ritenuto colpevole di essere evaso dal carcere dopo una condanna per stupro e incendio doloso. Il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia ha informato della probabile presenza a Milano del fuggitivo e del fatto che potesse essere in possesso di un’utenza telefonica italiana attiva da pochi giorni. Gli sarebbe servita infatti per contattare la madre in Tunisia.

Localizzando l’utenza gli uomini delle forze dell’ordine hanno localizzato l’uomo nei pressi della Stazione Centrale di Milano. Non aveva più con sé il telefono cellulare, di cui si era da poco liberato, ma aveva ancora la Sim che aveva acquistato. Si trova ora nel carcere di San Vittore, dove è stato portato a seguito dell’arresto.