Home Sport Milano Milan-Roma, risolvono Rebic e Calhanoglu

Milan-Roma, risolvono Rebic e Calhanoglu

Due reti nel finale risolvono Milan-Roma in favore della formazione rossonera. Pioli trova conferme da due dei giocatori più in forma di questo periodo, apparsi in gran spolvero anche a Lecce e batte una diretta concorrente per un posto in Europa. Una partita non bellissima, con occasioni ridotte di numero, nella quale la squadra di casa è sembrata avere più carattere e capacità di arrivare alla fine con la giusta lucidità rispetto agli avversari.

Ancora assente Zlatan Ibrahimovic, è proprio Rebic a caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco. Il gol è facile (tutto solo nel cuore dell’area piccola) ma i numeri del croato ora cominciano a diventare interessanti, soprattutto considerando che nella prima metà di stagione ha trovato pochissimo spazio: è l’ottavo centro in diciassette partite di campionato, a pochi passi dalla doppia cifra.