Home Prima Pagina Covid-19, il sindaco di Cisliano presenta un esposto contro la Regione: “Ats...

Covid-19, il sindaco di Cisliano presenta un esposto contro la Regione: “Ats assente dopo i test sierologici”

Gimbe

Il sindaco di Cisliano, Luca Duré, ha depositato un esposto-denuncia alla procura di Pavia per tutelare la propria comunità “per la grave omissione di controllo e sorveglianza degli enti regionali preposti  a seguito dei test sierologici effettuati nel Comune”.

Il comune in provincia di Milano è stato uno dei primi nel quale, nelle settimane passate, sono partiti i test sierologici grazie ai quali dovrebbe essere più chiaro il quadro dei positivi (soprattutto di chi è uscito dal periodo di malattia da asintomatico, senza dover ricorrere al tampone e alle eventuali cure) per il Covid-19.

Il primo cittadino, assistito dall’avvocato Gabriele Maria Vitiello, ha sottolineato “l’assenza della Ats Milano e il mancato susseguirsi di attività di osservazione, con la possibilità di dovuti test nasofaringei”. Quarantacinque le persone risultate positive, per le quali il Comune chiede “l’esatto screening” al fine di evitare il continuo diffondersi dell’epidemia.