Home Prima Pagina Da azienda tessile a produttrice di mascherine: l’esempio della Montrasio Italia

Da azienda tessile a produttrice di mascherine: l’esempio della Montrasio Italia

La Montrasio Italia ha raccontato oggi la propria storia al Corriere della Sera. L’azienda di Aicurzio, in Brianza, ha deciso di riconvertire la produzione. Da azienda tessile a produttrice di mascherine. In tempi di coronavirus, un mercato che aveva bisogno di nuove presenze.

«A fine gennaio la situazione era già seria — dice Luca Montrasio, il titolare, al Corsera — la Cina è rimasta l’unico produttore su grandi volumi e on line si trovano mascherine a dieci volte il prezzo di costo. Ho riunito il mio team di ricerca e sviluppo e abbiamo cercato di capire come potevamo mettere a disposizione le nostre competenze e il nostro spirito di innovazione per creare un prodotto tutto italiano, in grado di superare i test per la certificazione antibatterica».

Risultato: in tre settimane l’azienda è entrata nel nuovo mercato.