Home Politica Milano intitola due ponti ad Alexander Langer e Alda Merini

Milano intitola due ponti ad Alexander Langer e Alda Merini

Il Comune di Milano ha intitolato quest’oggi due luoghi della città ad altrettanti esponenti di spicco del mondo intellettuale e della poesia. In mattinata è avvenuta l’intitolazione del ponte sulla Darsena ad Alexander Langer, politico, giornalista e scrittore morto suicida nel 1995. Alla cerimonia hanno partecipato l’assessore comunale di Milano alla Cultura, Filippo Del Corno, Fabio Arrigoni (presidente Municipio 1), Santo Minniti (presidente Municipio 6), Elena Grandi (vice presidente Municipio 1), Carlo Monguzzi (presidente Commissione mobilità e ambiente) e i familiari di Langer.

Più tardi è stata invece posta la pietra sul Naviglio Grande che simboleggia l’intitolazione di un altro ponte, sul Naviglio Grande, per la poetessa milanese Alda Merini. Presenti Santo Minniti (presidente Municipio 6), Marina Bignotti (presidente Associazione Alda Merini), Vincenza Pizzuto (presidente Casa delle Artiste-Spazio Merini), Arnoldo Mosca Mondadori e Gerardo Mastrullo (editore de “La Vita Felice”).