Home Politica Indagini su Fontana, la Finanza in Regione

Indagini su Fontana, la Finanza in Regione

Lombardia

La Guardia di Finanza è entrata questa mattina all’interno degli uffici di Regione Lombardia per acquisire documenti utili all’inchiesta per abuso d’ufficio ai danni del presidente della Lombardia, Attilio Fontana. Il numero uno del Pirellone è accusato per la nomina di Luca Marsico, ex socio di studio, all’interno di un organismo regionale. Il pubblico ministero dovrebbe presentare a breve una richiesta di proroga delle indagini proprio sulla base dei documenti appena acquisiti. La scadenza dei primi sei mesi di indagine è prevista per settimana prossima, per allora dovrebbe essere richiesto al gip un approfondimento per stabilire se l’eventuale reato può essere configurato come un illecito amministrativo o penale.

Fontana è stato interrogato lo scorso 13 maggio e ha rivendicato davanti ai magistrati la scelta della nomina all’interno del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti al Pirellone.