Home Prima Pagina Lodi, il vincitore della schedina da 209 milioni ha ritirato la somma

Lodi, il vincitore della schedina da 209 milioni ha ritirato la somma

Ha ritirato la grossa vincita da oltre 209 milioni di euro il fortunato scommettitore che lo scorso 13 agosto, con una schedina da 2 euro, ha sbancato il Superenalotto conquistando l’enorme jackpot. Lo ha fatto in forma anonima, incaricando un ente bancario, secondo quanto comunicato dalla Sisal. La somma è la più alta conquistata non solo nella storia del gioco, ma anche di qualsiasi lotteria a livello mondiale.

La schedina è stata giocata al Bar Marino, che da qualche settimana attendeva di conoscere chi fosse il giocatore, a cui la Dea Bendata ha fatto un grosso regalo. La combinazione non è stata infatti generata da un sistema ma dal Quick Pick, da un computer. Al locale, dal giorno dell’accaduto, in molti sono passati a chiedere informazioni e sono aumentate anche le puntate. E’ lo stesso bar in cui, nel 2012, era arrivata una vincita da 120mila euro.