Home Prima Pagina Starbucks-Milano, accordo in scadenza: il Comune cerca nuovi sponsor per Piazza Duomo

Starbucks-Milano, accordo in scadenza: il Comune cerca nuovi sponsor per Piazza Duomo

Scadrà il prossimo 31 dicembre l’accordo tra il Comune di Milano e Starbucks riguardo alla sponsorizzazione per la realizzazione e la cura delle aiuole di Piazza Duomo, le famose palme per cui non sono mancate polemiche due anni fa.

“L’Amministrazione – si legge in una nota da Palazzo Marino – propone pertanto, a tutti i soggetti interessati, la possibilità di presentare una nuova proposta di sponsorizzazione che possa prevedere sia il mantenimento dell’attuale fisionomia delle aiuole, sia il loro  riassetto, con la successiva manutenzione nel tempo fino ad un massimo di tre anni”.

Sempre secondo quanto precisato dall’amministrazione comunale “l’attuale allestimento delle aiuole potrà essere mantenuto completamente o parzialmente, oppure potrà essere modificato, nel rispetto rigoroso dei parametri e vincoli”.

Le proposte andranno formalizzate tra settembre e ottobre 2019 e verrà reso ufficiale a partire dal nuovo anno.