Home Città Metropolitana Cronaca Peschiera, critica il sindaco su Facebook e i vigili le chiedono una...

Peschiera, critica il sindaco su Facebook e i vigili le chiedono una lettera di scuse

uomo

Una cittadina di Peschiera Borromeo, cittadina alle porte di Milano, si è vista arrivare nelle scorse settimane un agente della polizia locale a casa dopo aver postato un commento su Facebook in contrasto con il governo della città. Aveva definito l’amministrazione guidata dal sindaco Caterina Molinari “ridicola” a causa delle troppe buche trovate per le vie di Peschiera, commentando un post in cui la giunta annunciava il rifacimento della segnaletica.

Il giorno dopo un agente è arrivato sotto casa della signora invitandola a scrivere una lettera di scuse e il caso è stato confermato dal capo della polizia municipale, Claudio Grossi, secondo cui il sindaco è in realtà ignaro di quanto fatto dagli agenti. “Agiamo noi d’ufficio in questi casi”, ha dichiarato Grossi al quotidiano online 7Giorni. Forti le critiche arrivate dal web per quello che a molti è sembrato un abuso nei confronti della cittadina. La signora ha comunque scritto una lettera di scuse al sindaco.