Home Meteo Caldo torrido: a Milano picchi di 40°

Caldo torrido: a Milano picchi di 40°

I meteorologi lo avevano preannunciato: subito dopo il periodo di freddo, con temperature ben al di sotto delle medie stagionali, in Italia è arrivato il caldo torrido. Milano e il Nord Italia non hanno fatto eccezioni. Anzi.

Le temperature registrate hanno superato i 40°, dopo che già ieri si era sentito eccome il primo sbalzo verso l’alto della colonnina di mercurio. “Il picco del caldo è previsto tra le giornate di giovedì 27 e venerdì 28 giugno, quando l’isoterma +28°C a circa 1.500 metri di quota approderà su Francia, Spagna e Alpi occidentali determinando due giornate potenzialmente storiche dal punto di vista meteorologico – scrive 3bmeteo -. Per quanto riguarda l’Italia i valori più elevati si raggiungeranno giovedì in Val Padana, specie tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, zone interne di Toscana, Umbria, Lazio, ma anche sui fondovalle di Val d’Aosta e Trentino Alto Adige. Secondo gli ultimi aggiornamenti, sono possibili picchi di 40-42°C in Piemonte tra le province di Vercelli, Alessandria, Asti, 39-41° tra Torino, Ovest Lombardia (possibili 40°C anche a Milano città) ed Emilia Romagna (39-40°C a Bologna)”.