Home Cronaca Picchia e violenta la compagna, arrestato 63enne a Vimercate

Picchia e violenta la compagna, arrestato 63enne a Vimercate

Un uomo di 63 anni è stato arrestato dai carabinieri a Vimercate, in provincia di Monza. E’ accusato di sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni. Avrebbe picchiato la compagna, una donna di 43 anni. Entrambi, l’accusato e la vittima, sono di origini romene. I fatti imputati al 63enne risalgono alla notte tra sabato e domenica. Secondo quanto raccontato dalla donna, l’uomo avrebbe violentato la compagna all’interno della rulotte in cui vivono entrambi.

La donna ha subito delle gravi lesioni in tutto il corpo, ma si è salvata grazie all’intervento della figlia. E’ stata infatti quest’ultima, da tempo in cattivi rapporti con il 63enne (è nata da una precedente relazione) ad avvertire le forze dell’ordine. La donna, portato in ospedale alla Mangiagalli a Milano, ha una prognosi di trenta giorni. L’accusato è invece finito in carcere.