Home Lavoro Mercatone Uno, revocato il provvedimento di cessazione dell’impresa

Mercatone Uno, revocato il provvedimento di cessazione dell’impresa

Il Tribunale di Bologna ha accolto l’istanza dei Commissari del gruppo “Mercatone Uno” in Amministrazione Straordinaria (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari) e disposto la revoca dei provvedimenti di cessazione dell’esercizio dell’impresa, subordinandone l’efficacia al rilascio  da parte del Ministero dello Sviluppo Economico della proroga del Programma di liquidazione dell’azienda. Lo comunicano gli stessi commissari in una nota diffusa questo pomeriggio.

“I Commissari, preso atto del provvedimento, presenteranno a breve l’istanza al Ministero per concludere l’iter delineato dal Tribunale di Bologna per la retrocessione all’Amministrazione Straordinaria dei compendi aziendali e rendere così possibile l’accesso dei dipendenti agli ammortizzatori sociali previsti dalla legge. I Commissari, inoltre, si riservano di illustrare nei tempi più rapidi le prossime attività previste dal Programma”, si legge nella nota.

Proprio ieri il ministro del lavoro Luigi Di Maio aveva annunciato di voler sbloccare “subito la cassa integrazione, non appena il Tribunale autorizzerà la procedura di amministrazione straordinaria”.