Home Politica Milano, varato il piano di intervento anti-degrado: niente zone rosse

Milano, varato il piano di intervento anti-degrado: niente zone rosse

E’ stato varato ieri in Prefettura il “modello Milano”, messo in piedi dalla Procura di Milano in contrasto con i fenomeni di spaccio e degrado che stanno caratterizzando alcuni quartieri del capoluogo lombardo. Al tavolo hanno partecipato il prefetto Renato Saccone, il vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo, il procuratore Francesco Greco e i capi della Dda Alessandra Dolci e del dipartimento Criminalità organizzata comune Laura Pedio.
Le Forze di Polizia impegnate avranno ognuno un compito da approfondire.

Sfuma l’idea dell’istituzione di alcune “zone rosse”, che secondo l’idea del Ministero degli Interni, Matteo Salvini, avrebbero dovuto creare una barriera contro chi ha già dei precedenti per determinati reati. Nell’incontro è stata invece varata una mappa delle principali piazze di spaccio seguendo le competenze della Questura e dei comandi provinciali di Carabinieri e Guardia di Finanza.