Home Cronaca Rozzano, ex pugile sventa rapina in un negozio

Rozzano, ex pugile sventa rapina in un negozio

I carabinieri di Rozzano, in provincia di Milano, hanno arrestato un uomo di 24 anni accusato di tentata rapina in concorso in un negozio di viale Lombardia. Il malvivente, entrato a metà mattina all’interno del locale (intorno alle 10.30) ha trovato un commesso di trent’anni con un passato da pugile a fronteggiarlo. Una presenza che non poteva sapere di dover affrontare e che è stata determinante per far sì che il colpo non andasse a buon fine. Il trentenne, grazie ai suoi trascorsi, è riuscito ad avere la meglio sui due rapinatori, uno dei quali è scappato. L’altro, invece, è stato consegnato alle forze dell’ordine.

Il 24enne rapinatore, che ha dei precedenti, è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere a causa delle contusioni riportate. L’altro complice, riuscito a scappare prima che arrivassero gli uomini delle forze dell’ordine, è ora nel mirino dei carabinieri, che stanno lavorando sulle immagini delle telecamere a circuito chiuso per riuscire a catturarlo.