Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 La via italiana al jazz con il piano di Enrico Intra

La via italiana al jazz con il piano di Enrico Intra

Questa sera, sabato 24 novembre, per l’Atelier Musicale all’auditorium G. Di Vittorio della Camera del Lavoro alla Camera del Lavoro di Milano, alle 17.30, concerto di piano solo di Enrico Intra.

E’ uno dei più grandi pianisti jazz italiani e proporrà la sua personale interpretazione di alcuni dei grandi cantautori popolari della nostra tradizione: da Domenico Modugno a Gino Paoli a Enzo Jannacci.

Intra, milanese, è un vero esploratore delle possibilità del piano solo, del quale fa suonare ogni parte, facendone emergere ogni sfumatura, per un’esperienza che l’ascoltatore difficilmente dimentica. La gamma delle emozioni sono re che il piano “toccato” da Intra produce va dalla morbidezza più vellutata ad una incisiva percussività. Una capacità sonora ed interpretativa che sta ai massimi livelli anche nel panorama internazionale.

Il concerto è quindi l’occasione per riascoltare alcuni classici della musica popular italiana arricchiti di una nuova dimensione espressiva, che ne accentua il contenuto senza dover cedere ad inutili orpelli stilistici non necessari.

Ingresso con tessera di socio (5 euro) e abbonamento (80 euro) o biglietto (10 euro). Per informazioni: 348-3591215; 02-5455428; mail: secondomaggio@alice.it eury@iol.it; on line: www.secondomaggio.it