Home Milano In Città Un murale per la Music Week

Un murale per la Music Week

MuraleMusicWeek_7

Sarà inaugurato lunedì a mezzogiorno, nell’ambito della Milano Music Week (19-25 novembre) un nuovo imponente murale cittadino di 400 metri quadrati dedicato alla musica. Lo hanno dipinto in via Conchetta, angolo via Ettore Troilo, gli street artists del collettivo Orticolanoodles, capeggiati da Wally, pseudonimo di Walter Contipelli, docente di Urban Design e massimo rappresentante italiano della tecnica dello stencil applicata all’arte urbana, titolo che nel 2008 lo ha portato al Cans Festival di Londra su invito di Bansky in persona.

L’opera, realizzata sulla facciata cieca del civico 8 con il consenso dello stabile e la sponsorizzazione di Porsche Italia, si intitola Music is a never ending journey (La musica è un viaggio infinito, ndr) e raffigura un grande cuore immerso in un universo di stelle e pianeti che rappresentano tutti i generi e gli strumenti musicali del mondo, scritti uno a uno con incredibile perizia e pazienza.

L’esecuzione del gigantesco murale ha richiesto circa due settimane di lavoro, l’utilizzo di una piattaforma a pantografo alta una ventina di metri, e l’impiego di ben 125 litri di pittura.