Home Sport Milano Psv-Inter, Spalletti: “Niente calcoli”

Psv-Inter, Spalletti: “Niente calcoli”

Serata di Champions per l’Inter di Luciano Spalletti, chiamata al confronto in casa del Psv Eindhoven nel secondo appuntamento della fase a gironi. Dopo la vittoria a San Siro con il Tottenham in pieno recupero, i nerazzurri hanno l’opportunità di portarsi avanti nel discorso qualificazione con un successo che mettere la squadra nelle migliori condizioni possibili alla vigilia del doppio scontro con il Barcellona. L’avversario, però, non è da sottovalutare. “Il PSV – dice Spalletti in conferenza stampa – ha diverse qualità: è una squadra forte fisicamente, con individualità importanti, che interpreta il calcio come vuole Mark Van Bommel, l’allenatore, di cui ripropone il grande temperamento. Vincere questo genere di gare regala convinzione ma servono massima attenzione e massima disponibilità a livello individuale. Calcoli non ne faccio mai perché questo modo di ragionare ti mette in imbarazzo di fronte alla squadra, trasmetti timore e poca fiducia”.

In vista della trasferta in Olanda è tornato in extremis tra i disponibili anche Sime Vrsaljko, anche se il laterale destro ha svolto pochi allenamenti in gruppo e non dovrebbe quindi essere della partita stasera. Ci saranno invece i giocatori lasciati a riposo contro il Cagliari: Skriniar, Asamoah, Vecino, Brozovic, Perisic e Icardi.