Home Sport Milano Castiglioni e Vergani, bronzi europei nati in Lombardia

Castiglioni e Vergani, bronzi europei nati in Lombardia

C’è anche la Lombardia tra le regioni rappresentate nella pioggia di medaglie arrivate dagli Europei di nuoto a Glasgow, in Scozia. L’ultimo giorno ha regalato non solo i tre ori di Simona Quadarella, Piero Codia e Margherita Panziera, ma anche due bronzi, in entrambi i casi arrivati sulla distanza della vasca unica: uno da parte di Arianna Castiglioni nei 50 rana e l’altro di Andrea Vergani nei 50 stile libero. La Castiglioni, 20 anni, di Busto Arsizio (provincia di Varese) chiude l’ultimo atto in 30″41, dietro la russa Yuliya Efimova (29″81) e la britannica Imogen Clark (30″41).

Vergani, esordiente nella manifestazione, strappa la medaglia del terzo posto in 21″68. In semifinale il nuotatore milanese classe 1997 aveva nuotato in 21″37, tempo che sarebbe stato sufficiente per strappare l’argento davanti al greco Kristian Gkolomeev (21″44), giunto secondo alle spalle del britannico Benjamin Proud (21″34).