Home Sport Milano Inter, poker e speranza: la Champions è a -2

Inter, poker e speranza: la Champions è a -2

L’Inter ritrova la vittoria dopo le polemiche nel derby d’Italia e con lo 0-4 in casa dell’Udinese riaccende le speranze di qualificazione alla Champions League, grazie anche al pareggio tra Lazio e Atalanta all’Olimpico. I nerazzurri confermano di essere in uno stato di forma molto positivo, segnano a ripetizione e collezionano ulteriori occasioni per un bottino ancora più ampio. Segna il suo primo gol in Serie A il brasiliano Rafinha, che l’Inter spera di poter riscattare dal Barcellona, e il ventottesimo di questo campionato Mauro Icardi, in più segnano Ranocchia e Borja Valero.

Dopo la vittoria delle 12.30, giocatori e tecnico si sono imbarcati sull’aereo per Milano e hanno avuto una felice sorpresa al momento della discesa in Lombardia, allorché è arrivata la notizia del pareggio tra Lazio e Atalanta. Ora i nerazzurri sono a -2 dai biancocelesti, contro cui giocheranno nell’ultimo turno nella capitale.