Home Città Metropolitana Cronaca Sequestra, picchia e violenta la compagna: arrestato un ecuadoriano a Carugate

Sequestra, picchia e violenta la compagna: arrestato un ecuadoriano a Carugate

uomo

I carabinieri di Vimercate hanno arrestato un cittadino originario dell’Ecuador, di 40 anni, per aver minacciato, sequestrato e violentato la compagna, vent’anni, italiana, per un’intera notte. Il movente sarebbe legato a un atto di gelosia da parte dell’uomo. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l’uomo avrebbe picchiato la donna strappandole i capelli e minacciandola di notte, quindi violentandola all’interno di un box.

La giovane è stata poi riaccompagnata a casa dallo stesso aggressore, evidentemente convinto che la compagna non avrebbe parlato proprio per le minacce subite. Nei giorni successivi la vittima è stata ricoverata in ospedale per le botte subite.

Il quarantenne, residente a Carugate (provincia di Monza), è ora agli arresti per ordine del Gip di Monza, che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare. I fatti risalirebbero allo scorso 4 marzo.