Home Sport Milano Gabigol torna al Santos dopo un anno e mezzo

Gabigol torna al Santos dopo un anno e mezzo

Brasília - A seleção Brasileira enfrenta a seleção do Iraque pela primeira fase do futebol olímpico, no estádio Mané Garrincha, em Brasília (Marcelo Camargo/Agência Brasil)

Gabriel Barbosa è tornato a casa. Nel Santos, società nella quale è cresciuto e in cui spera di poter tornare agli antichi fasti, quando in Brasile era ritenuto uno dei prospetti più importanti del calcio verdeoro. Per questo l’Inter, nell’estate 2016, lo ha pagato quasi trenta milioni di euro con un ingaggio da 3 milioni annui. Valutazione alla quale non ha mai tenuto fede, giocando pochissimo sia in maglia nerazzurra (un solo gol al Bologna nella scorsa stagione) che nella semestrale avventura al Benfica (stesso bottino).

Gabigol resterà al Santos in prestito almeno fino a dicembre, dopodiché si deciderà del suo futuro. Martedì prossimo è prevista la presentazione. Nelle casse dell’Inter finiranno 1,5 milioni di euro per il trasferimento temporaneo. L’attaccante ha acconsentito ad abbassarsi pesantemente l’ingaggio per poter tornare nella sua squadra del cuore. Con la speranza, in futuro, di vivere una nuova avventura in Europa più prolifica di quella appena conclusa.