Home Nightlife I Madness in concerto al Live Club

I Madness in concerto al Live Club

Chi li conosce non vorrà perderli e chi non li conosce potrebbe scoprire cosa si è perso dal 1976 ad oggi. Chi ne ha ascoltato il sound non ha potuto evitare di ballare, anche senza sapere chi fossero. Perché loro sono i Madness, la più famosa, celebrata e talentuosa formazione di ska britannica. Il brano One step beyond è stato il loro più grande successo e una delle hit di inizio anni ’80.
Il loro ultimo album si intitola Can’t Touch Us Now ed è stato registrato in tre settimane nei Toe Rag Studios, è prodotto da Clive Langer – al fianco della band da molto tempo e artefice dei picchi più alti della carriera dei Madness – e da Liam Watson, vincitore di un Grammy per il suo lavoro su Elephant dei White Stripes. Tracce come Mr Apples, Mumbo Jumbo, Blackbird e la stessa Can’t Touch Us Now riescono a cogliere appieno la combinazione di pop, reggae e soul che ha reso inimitabile la band. Come spesso accade negli album più riusciti dei Madness, i testi sono uno spaccato della realtà londinese in chiave umoristica.
Dal vivo costituiscono una esperienza di energia e ritmo inarrestabili, come sarà questa sera per il pubblico del Live Club.