Strehler fra Goldoni e Mozart al Palazzo Reale di Milano

Mostra per ricordare il grande artista a 20 anni dalla sua scomparsa

Dal 2 dicembre al 4 febbraio 2018 la mostra Strehler fra Goldoni e Mozart sarà ospitata presso la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano.

Si tratta di una mostra-laboratorio dedicata alla figura di Strehler curata da Lorenzo Arruga, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, in collaborazione con Piccolo Teatro di Milano, Teatro alla Scala e Mondo Mostre Skira, con la partecipazione della Fondazione Cerratelli, del Teatro dei Documenti e di Teche RAI.

A vent’anni dalla scomparsa di Giorgio Strehler, maestro della regia teatrale italiana del Novecento, Milano gli rende omaggio attraverso tale iniziativa che ripercorre tutte le sue tappe di artista.

La mostra rappresenta video di sintesi degli spettacoli e di approfondimento su tecniche e personaggi, fotografie di momenti diventati famosi, bozzetti e figurini, modellini, elementi di scenografia come la famosa statua del Commendatore del Don Giovanni e i costumi che ripercorrono la vicenda teatrale di Strehler.

La lezione che la mostra vuole dare è quella di coinvolgere il visitatore invitandolo a impossessarsi di realtà da capire e da condividere. Le immagini, le parole, le emozioni rappresentate inducono a pensare in prima persona, ognuno con la propria cultura e il proprio mondo.

È stata allestita anche una pedana sulla quale saliranno ospiti famosi, legati a Strehler, che prenderanno parte alla mostra con i loro interventi.